la nostra filosofia

Pescare a mosca non significa solo pescare. La pesca a mosca è passione, rispetto per il pesce e per la natura, è scienza, è storia, è tecnica e tanto altro. Soprattutto, è una filosofia di vita, un legame inscindibile con quanto ci circonda, di cui facciamo parte.
Come tutte le altre tecniche di pesca, il fine ultimo della pesca a mosca è la cattura del pesce ma si tratta di una pesca attiva, dove il pesce va valutato, studiato, capito, cercato ed infine trovato. Soprattutto, va rispettato, rimettendolo in acqua appena dopo la cattura.
Chi sceglie di usare una coda di topo e la mosca artificiale non è spesso consapevole di immergersi in una tradizione immutabile che si rinnova tuttavia da secoli sfruttando la tecnologia del proprio tempo pur rimanendo ancorata a principi morali ed etici che sprofondano nella notte dei tempi.

     ___________________________________________________________________________
               “C’è qualcosa di poetico nella pesca a mosca che solo ammirare il                           volteggio di una lenza senza peso che posa sull’acqua una piccola                          opera d’arte può spiegare.” 
                                                                                                                             A. Tomassi. 

QUANTO TEMPO IMPIEGANO A DECOMPORSI?

Fazzoletto carta

4 sett.

Gomma mast.

5 sett.

Giornale

6 sett.

Stoffa

10 mesi

mozzicone

1 anno

Cotton-fioc

30 anni

Lattine Alluminio

100 anni

Mascherina

400 anni

Tess. sintetico/Pannolini

500 anni

Bott. Vetro/Polistirolo/Sacc. Plastica

1000 anni

Bott. Plastica

NaN ETERNA

NON LASCIARE I RIFIUTI SUL FIUME:
Portali a casa e smaltiscili correttamente!

Chi siamo

Il Tuscia Fly Club nasce nel marzo del 2009 ed è composto da pescatori che praticano soprattutto – se non esclusivamente – la pesca con la mosca artificiale.

Pur nel rispetto delle considerazioni personali di ciascuno di noi, pratichiamo la pesca a mosca a 360° ma sempre restando entro i limiti dell’etica e delle tradizioni.

Riteniamo che la pesca – non solo a mosca – non possa essere considerata uno sport nella specifica accezione del termine e pertanto non riconosciamo alle gare di pesca sul pesce alcuna valenza. Le uniche attività agonistiche che riteniamo possibili sono legate al lancio tecnico ed alla costruzione di mosche artificiali.

In un’ottica di salvaguardia e rispetto dell’ambiente e delle nostre radici cerchiamo di divulgare al meglio questa tecnica occupandoci anche del lato storico e culturale della pesca a mosca e pratichiamo e sollecitiamo il rilascio del pescato (No Kill/Catch & Release).

Per Statuto, siamo contrari a gare di pesca sul pesce mentre siamo favorevoli alle gare di lancio tecnico e di costruzione, così come siamo in prima linea a favore del mantenimento dell’autoctonia delle specie ittiche.

Il Tuscia Fly Club è
 rappresentante UNPeM per il Lazio

Catch & Release

Perchè unirti a noi?

TECNICHE DI PESCA

Per imparare una tecnica di pesca efficace e rispettosa dell'ambiente

lANCIO & ENTOMOLOGIA e COSTRUZIONE MOSCHE

Per scoprire i segreti del lancio e dell'entomologia di queste appassionanti attività

USCITE DI PESCA

Per trovare amici con i quali andare a pescare

…e tanto altro!!!

Le nostre rubriche

Per chi comincia

Attrezzatura

Restiamo in contatto!!!